NORMATIVA ELETTRICA

Con il termine “normativa” intendiamo in generale l’insieme di leggi, regolamenti, norme di attuazione e normativa tecnica riguardante un settore specifico. Con la locuzione “normativa elettrica” intendiamo la normativa che attiene alla produzione commercio installazione di apparecchi ed impianti elettrici i fini della normativa elettrica sono la sicurezza, la qualità e la standardizzazione degli impianti ed apparecchi elettrici. Si dividono essenzialmente in norme GIURIDICHE, emanate in forma di legge dall’Unione Europea dallo stato Italiano dalle Regioni e norme TECNICHE , che non sono per loro natura obbligatorie: diventano obbligatorie nel momento in cui una legge fa espresso riferimento ad esse. La loro applicazione costituisce un metodo corretto per soddisfare norme di legge generiche, in quanto garantiscono un livello minimo di sicurezza per realizzare un impianto “a regola d’arte” (cfr. D.M. 37-2008 art. 6 c. 1) sono scritte da enti normatori quali l’UNI e il CEI .


norme CEI

Normative CEI Sono le norme emanate dal Comitato Elettrotecnico Italiano. Già con la legge 46/90 poi ripresa nel DM 37/2008 è stato imposta la costruzione degli impianti “secondo la regola dell’arte” questa non è meglio definita ma è esplicitamente... leggi tutto

altri post